Make your own free website on Tripod.com

Dott. Arch. Francesco Maglioccola

via Emilio Scaglione, 414 80145 Napoli (NA) - ITALIA


CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM
Questa pagina è aggiornata al febbraio 1998






E-mail: magliocc@unina.it

Html created by Francesco Maglioccola 1998 Freeware Software

per tornare alla home page



Titoli di studio:

-Maturità tecnica - Diploma di Geometra - con votazione di 54/60, rilasciata dall'Istituto di istruzione secondaria di II° grado I.T.G. Della Porta, Napoli;

-Diploma di Laurea in Architettura presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II"conseguito con la votazione di 110/110 e lode;

-Diploma di abilitazione all'esercizio della professione di Architetto conseguito presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II";

-Dottore di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito -IX Ciclo- presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Titolo della Tesi: F.Milizia/G.A.Antolini. Il rapporto teoria-rilievo-progetto. Relatore Prof. Adriana Baculo Giusti. Il Corso di Dottorato è terminato il 31.10.96 e la tesi è stata discussa il 27 giugno 1997.


|Indice| |home page|


Titoli vari:

-Cultore della materia in Rilievo e Rappresentazione dell'Architettura presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" dal luglio 1996;

-Proposto nel Consiglio di Facoltà della Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" del 30/10/1997 per l'insegnamento di Rilievo dell'architettura presso il corso di Diploma Universitario in Edilizia - Indirizzo Costruzioni per l'a.a. 97/98, ai sensi dell'art. 100 lettera d) DPR 382/80.

|Indice| |home page|


Partecipazione a concorsi - vincitore:

-Vincitore del concorso per titoli per l'attribuzione di borsa di studio dell'Opera Universitaria dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" per gli anni accademici 1982/83, 1983/84, 1984/85, 1985/86;

-Vincitore del concorso per titoli per l'attribuzione di assegno di studio per l'anno accademico 1986/87 dell'Opera Universitaria dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II";

-Vincitore nel 1994 del concorso di Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito -IX ciclo-, con sede amministrativa presso l'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II", avendo ottenuto nelle prove di ammissione il punteggio complessivo di 116/120;

|Indice| |home page|

Partecipazione a concorsi - idoneità:

-1995 Idoneità al concorso pubblico, per titoli ed esami, a n° 1 posto di ricercatore universitario presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari, per il settore disciplinare H11X - Disegno, classificandosi nella graduatoria di merito finale.

- 1997 Idoneità al concorso per lÕassegnazione di n. 4 borse di studio per laureati da usufruirsi presso organi del CNR ed altre istituzioni scientifiche italiane per ricerche nellÕambito del PROGETTO FINALIZZATO ÒBENI CULTURALIÓ - SOTTOPROGETTO 5 - MUSEOLOGIA E MUSEOGRAFIA Bando 201.12.79 codice 12.05.01 - Tematica: ÒProgetti culturali di museiÓ essendosi classificato nella graduatoria di merito finale;

- 1997 Idoneità al concorso N.A.T.O. - CNR - senior fellowships programme 1997 - (dÔintesa con il Ministero degli Affari Esteri) per lÕassegnazione di n° 5 borse di studio, da usufruirsi presso istituti o laboratori esteri indetto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche nel campo delle scienze esatte, sperimentali e tecniche. Bando n. 217.30 - Settore disciplinare n. 12 - Scienza e tecnologie dellÕinformazione, essendosi classificato nella graduatoria di merito finale;

-1998 Idoneità al 8° concorso pubblico, per lÕassegnazione di n° 6 borse di studio per lÕattività di ricerca post-dottorato presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", essendosi nella graduatoria di merito finale.


|Indice| |home page|


Attività seminariali connesse alla didattica:

Corso di Disegno dell'Architettura - a. a. 1993/94- Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ - Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti Partecipa, nell'anno accademico 1993/94 alle attività seminariali connesse alla didattica del Corso di Disegno dell'Architettura, presso la Facoltà di Architettura di Napoli;

Corso di Tecniche di Rappresentazione dell'Architettura - a. a. 1994/95 - Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ - Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti Partecipa, nell'anno accademico 1994/95 alle attività seminariali connesse alla didattica del Corso di Tecniche di Rappresentazione dell'Architettura, corso interdisciplinare integrativo del Laboratorio di Progettazione Architettonica del primo anno, tenuto dai Proff. Antonio Lavaggi e Luigi Fusco;

Corso di Rilievo dell'Architettura - a. a. 1995/96- Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ - Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti Partecipa, nell'anno accademico 1995/96 alle attività seminariali connesse alla didattica del Corso di Rilievo dell'Architettura, presso la Facoltà di Architettura di Napoli;

Corso di Rilievo dell'Architettura - a. a. 1996/97- Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ - Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti Partecipa, nell'anno accademico 1996/97, alle attività seminariali connesse alla didattica del Corso di Rilievo dell'Architettura, presso la Facoltà di Architettura di Napoli;

Corso di Rilievo dell'Architettura - a. a. 1997/98- Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ - Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti Partecipa, nell'anno accademico 1997/98, alle attività seminariali connesse alla didattica del Corso di Rilievo dell'Architettura, presso la Facoltà di Architettura di Napoli.

|Indice| |home page|


Attività didattica:

Corso di Rappresentazione del Territorio e dellÕAmbiente, integrativo al Laboratorio di Progettazione Urbanistica (A. A. 1996-97) Professore a contratto per il corso di Rappresentazione del Territorio e dellÕAmbiente, integrativo al Laboratorio di Progettazione Urbanistica tenuto dal Prof. Francesco Forte, presso la Facoltà di Architettura dellÕUniversità degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ (A. A. 1996-97);

Componente della Commissione di esame per le sedute relative al corso di Urbanistica I - vecchio ordinamento - tenuto dal Prof. Francesco Forte, presso la Facoltà di Architettura dellÕUniversità degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ (A. A. 1996-97);

Componente della Commissione di esame per le sedute relative al Laboratorio di Progettazione Urbanistica tenuto dal Prof. Francesco Forte, presso la Facoltà di Architettura dellÕUniversità degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ (A. A. 1996-97);

Componente della Commissione di laurea tutor insediatasi presso la Facoltà di Architettura dellÕUniversità degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ il 28 novembre 1997 - Presidente Prof. Arch. Alberto Cuomo.

|Indice| |home page|


Collaborazioni a contratto:

Napoli nel Data Base, ricerca CNR '93 intitolata-CIBU (Catalogo Informativo Beni Urbani); Collaborazione a contratto presso il Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale: Teorie e Metodologie operative della Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", per l'elaborazione di alcune voci afferenti al catalogo urbano Napoli nel Data Base, e trasferito nella ricerca CNR '93 intitolata-CIBU (Catalogo Informativo Beni Urbani);

Banca dati atta ad illustrare le ipotesi di piano dellÕufficio urbanistico del Comune di Napoli, 1996 Collaborazione a contratto presso il Dipartimento di Progettazione Architettonica ed Ambientale dellÕUniversità degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ, per la partecipazione alla ricerca diretta dal Prof. A. Baculo Giusti relativa alla Convenzione tra il Comune di Napoli ed Dipartimento stesso per la redazione di una banca dati atta ad illustrare le ipotesi di piano elaborate dallÕufficio urbanistico del Comune di Napoli funzionale allÕintervento su alcune aree del centro storico di Napoli. Gli elaborati grafici di questo lavoro sono stati pubblicati nel volume, Napoli: dal Centro ad Oriente, Edizioni Graffiti, Napoli 1996;

Napoli allÕinfinito e Napoli nel Data Base, unÕapplicazione concreta allÕAccademia di Belle Arti di Napoli, 1997 Collaborazione a contratto presso il Dipartimento di Progettazione Architettonica ed Ambientale dellÕUniversità degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ, per la partecipazione alla ricerca diretta dal Prof. A. Baculo Giusti.

|Indice| |home page|


Studi e ricerche:

Nel corso dell'iter di studi universitari conduce ricerche di vario genere, improntate alla riduzione della complessità dell'ambiente costruito, attraverso letture tematiche che hanno fornito la base per gli ulteriori approfondimenti tuttora in corso.

Il palazzo dei principi di Firrao di S.Agata, (in via Costantinopoli a Napoli), 1982 Svolge una ricerca su un edificio del centro antico della città di Napoli sul quale l'attenzione degli studiosi di discipline storiche si era già appuntata, ma che non aveva avuto ancora una lettura in chiave architettonico/compositiva. Le ricerche sul manufatto architettonico sono state condotte indagando ambiti disciplinari che potessero condurre alla conoscenza completa dell'edificio, quali lo studio delle trasformazioni del tessuto nel quale è inserito, la geneologia dei diversi occupanti, lo studio araldico, ecc.

La Real Fabbrica di Porcellane di Capodimonte, 1983 Conduce, nell'ambito di un gruppo di lavoro, il rilievo dell'intero complesso della Real Fabbrica di Porcellane di Capodimonte, elaborando una serie di grafici, la cui sintesi é stata esposta in una mostra curata dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, tenutasi nella Facoltà di Architettura di Napoli, in occasione del convegno di studi svoltosi con Léon Krier a Napoli nel maggio del 1983;

Studio urbano sulla città di Atene (ATHENAE), 1985 Rivolge l'interesse verso l'osservazione delle trasformazioni urbane e delle tecniche che permettono il controllo di tali trasformazioni. Lo studio pone in evidenza come le teorie dell'intervento sul nucleo urbano della città di Atene, abbiano trovato la possibilità di essere attuate nei programmi dei vari operatori che di volta in volta si sono avvicendati nell'amministrazione del territorio;

Ponti: materiali e sistemi contemporanei, 1987 Accanto all'approfondimento sugli studi già intrapresi, affronta lo studio di un manufatto -il ponte- spesso sfuggito al controllo formale, e visto esclusivamente in chiave tecnologico/costruttiva. Lo studio ha inteso classificare la struttura morfologica dei ponti secondo i materiali e sistemi costruttivi contemporanei, sottolineando come a strutture formali semplici, corrispondano elementi tettonici semplici;

Napoli, l'area della piazza del Mercato: indagine e progetto, Tesi di Laurea, Napoli 1991 L' approccio al progetto, in un tessuto consolidato oggi pone problemi che non possono essere affrontati prescindendo da una conoscenza multidisciplinare dei luoghi sui quali intervenire. La necessità del progetto emerge dall'indagine posta a fondamento della ricerca di nuovi valori spaziali e culturali espresse dalla società contemporanea. Esistono dei luoghi, dei nodi, delle parti non risolte della città che possono diventare momento di verifica del progetto: uno di questi è l'area della piazza del Mercato di Napoli in cui le trasformazioni avvenute in modo fortuito, caotico, o peggio ancora, razionalmente speculativo ha generato un insieme urbano non più composto. A tale tematica rivolge dunque l'attenzione nella elaborazione della tesi di laurea dal titolo: Napoli, l'area della piazza del Mercato: indagine e progetto, in cui progetta un intervento volto all'introduzione di nuove forme e funzioni connesse ad un nuovo modo sociale di di rapportarsi del cittadino nei confronti degli altri cittadini. La tesi è stata seguita dai relatori Prof. Arch. Michele Capobianco e Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, correlatore Prof. Arch. Gabriele Szaniszlo;

La genesi proiettiva del disegno, 1993 Nell'anno accademico 1993/94, nell'ambito del corso di Disegno dell'architettura, tenuto dal Prof. Adriana Baculo Giusti presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli, cura una selezione -La genesi proiettiva del disegno-, redatta per fornire agli allievi del corso un quadro sui metodi di rappresentazione architettonica;

L'Accademia di Belle Arti di Napoli -ricerca per una metodologia del rilievo, 1994 Nell'ambito del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito sperimenta una lettura dell'ambiente costruito -L'Accademia di Belle Arti di Napoli- attraverso la classificazione per elementi qualitativi;

L'Accademia di Belle Arti di Napoli -il rilievo dello scalone principale, 1994 Nell'ambito del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito esegue il rilievo dello scalone principale dell'Accademia di Belle Arti di Napoli; nella conseguente restituzione grafica pone in evidenza il tramite geometrico che ne permette la rappresentazione;

Presenza/Assenza, 1995 Nell'ambito del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito si interessa delle ombre dei corpi nei vari metodi di rappresentazione sviluppando un seminario nel quale sottolinea il rapporto esistente tra un corpo, -la Presenza-, e la sua ombra, -l'Assenza-;

Il Cilindro, 1995 Nell'ambito del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito svolge una ricerca che attraverso le rappresentazioni del cilindro pone in evidenza la necessità di utilizzare in modo opportuno i diversi metodi di rappresentazione al fine ridurre la complessità di una forma architettonica;

F.Milizia/G.A.Antolini. Il rapporto teoria-rilievo-progetto, Tesi di Dottorato, Napoli 1997 Redazione dellÕelaborato finale della tesi di Dottorato, dal titolo: F.Milizia/G.A.Antolini. Il rapporto Teoria-Rilievo-Progetto, in cui affronta l'indagine di un momento particolarmente significativo per comprendere, attraverso l'indagine grafica e di rilievo, gli scenari ai quali si apre l'architettura tra settecento e ottocento. Nello svolgimento della tesi è seguito dal tutor Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti.

|Indice| |home page|


Ricerche CNR- partecipazione:

Partecipa alle seguenti unità operative di ricerca afferenti a contributi C.N.R.:

1994 - C.I.B.U. - Catalogo Informativo Beni Urbani. Progetto speciale (I annualità). Responsabile scientifico dell'unità operativa di Napoli: Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti;

1996 - C.I.B.U. - Catalogo Informativo Beni Urbani. Progetto speciale (II annualità). Progetto di ricerca coordinato CNR - Comitato 015. Coordinatore: Prof. Adriana Baculo Giusti;

1996 - Catalogo Informativo Beni Culturali. Progetto di ricerca coordinato CNR - Comitato 013 -Comitato Nazionale per le Scienze e Tecnologie dellÕambiente e dellÕhabitat. Coordinatore: Prof. Adriana Baculo Giusti;

1997 - A.R.D.I. - Analisi, Rilievo, Documentazione, Informazione sullÕarchitettura e sulla città. Comitato Nazionale Scienze Ingegneria e Architettura 07. Responsabile scientifico dell'unità operativa di Napoli: Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti.

|Indice| |home page|


Ricerche M.U.R.S.T. 40%:- partecipazione:

Partecipa alle seguenti unità operative di ricerca afferenti a contributi M.U.R.S.T. 40%:

1992 - Il tipo ideale nelle morfologie urbane di Napoli, Responsabile scientifico dell'unità operativa di Napoli: Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, afferente alla ricerca Il rilievo del moderno: caratteri e riconoscibilità della forma urbana (prima annualità) coordinata dalla Prof.ssa Arch. Rosalia La Franca, responsabile nazionale del progetto;

1993 - Il tipo ideale nelle morfologie urbane di Napoli, Responsabile scientifico dell'unità operativa di Napoli: Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, afferente alla ricerca «Il rilievo del moderno: caratteri e riconoscibilità della forma urbana» (seconda annualità) coordinata dalla Prof.ssa Arch. Rosalia La Franca, responsabile nazionale del progetto;

1994 - Emergenza rilievo. Applicazione di metodi operativi al rilievo per la valorizzazione dei beni architettonici e ambientali (prima annualità). Sede del Progetto Nazionale: Roma "Tor Vergata" - Responsabile nazionale Prof. Diego Maestri. Sottotitolo specifico del progetto di ricerca dell'unità di Napoli: PROPOSTE METODOLOGICHE PER LA RAPPRESENTAZIONE DEI BENI ARCHITETTONICI. Responsabile scientifico dell'unità operativa di Napoli: Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti;

1995 - Emergenza rilievo. Applicazione di metodi operativi al rilievo per la valorizzazione dei beni architettonici e ambientali (seconda annualità) Sede del Progetto Nazionale: Roma "Tor Vergata" - Responsabile nazionale Prof. Diego Maestri. Sottotitolo specifico del progetto di ricerca dell'unità di Napoli: PROPOSTE METODOLOGICHE PER IL RILIEVO, LA RAPPRESENTAZIONE E LA CATALOGAZIONE DEI BENI ARCHITETTONICI E AMBIENTALI DELLE CITTA' EUROPEE. Responsabile scientifico dell'unità operativa di Napoli: Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti.

1996 - Emergenza rilievo. Applicazione di metodi operativi al rilievo per la valorizzazione dei beni architettonici e ambientali (terza annualità) Sede del Progetto Nazionale: Roma "Tor Vergata" - Responsabile nazionale Prof. Diego Maestri. Sottotitolo specifico del progetto di ricerca dell'unità di Napoli: PROPOSTE METODOLOGICHE PER IL RILIEVO, LA RAPPRESENTAZIONE E LA CATALOGAZIONE DEI BENI ARCHITETTONICI E AMBIENTALI DELLE CITTA' EUROPEE. Responsabile scientifico dell'unità operativa di Napoli: Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti.

|Indice| |home page|


Ricerche M.U.R.S.T. 60%:- partecipazione:

Partecipa alle seguenti unità operative di ricerca afferenti a contributi M.U.R.S.T. 60%:

1994 - Analisi del tessuto urbano per elementi dell'architettura. Responsabile scientifico Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti;

1995 - Proposte metodologiche per il rilievo, la rappresentazione e la catalogazione dei beni architettonici e ambientali delle città europee. Responsabile scientifico Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti;

1996 - Programma di ricerca GE.A.COM. Per la redazione di una banca/dati di documentazione e di gestione dei manufatti edilizi e delle attività commerciali. Responsabile scientifico Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti.

|Indice| |home page|


Studi e ricerche - partecipazione:

Napoli nel data base, Napoli 1994 Partecipa alla realizzazione del data base redatto dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, e prodotto con l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", con il Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica e con il Consiglio Nazionale delle Ricerche. Il data base offre la possibilità di catalogazione informatizzata del patrimonio architettonico ed ambientale della città, operando la classificazione di quest'ultimo mediante indicatori e chiavi di lettura riferiti alle loro qualità specifiche. Elabora alcune schede esemplificative del data base, redatto dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, per la catalogazione informatizzata del patrimonio ambientale ed architettonico della città di Napoli, offerte ai partecipanti al Summit G7 -Napoli 1994, nell'ambito della mostra Napoli all'infinito/Naples in progress tenutasi al Castel dell'Ovo di Napoli dal giugno al luglio 1994. Napoli nel data base, è pubblicato in: AA.VV., Education CD 1996, pubblicazione CD-Rom, Apple Computer Spa, Divisione Education, Milano 1996;

Transic, ricerca/transizione tra programmi di catalogazione dell'Università di Napoli "Federico II" e dell'ICCD, dicembre 1995 Partecipa alla realizzazione del prodotto informatico Transic, ricerca/transizione tra programmi di catalogazione dell'Università di Napoli "Federico II" e dell'ICCD curato dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, dimostrativo della metodologia di classificazione e consultazione di Napoli nel Data Base. La demo Transic è stata presentata a Roma nella Mostra: Realizzazioni Multimediali per i Musei e il Territorio nell'ambito della XI settimana dei Beni Culturali, presso la sede dell'Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione;

Maquettes 3D, Applicazioni e limiti del disegno informatico, Esperienze di modellazione tridimensionale, Napoli, ottobre - dicembre 1995 svoltasi presso il Laboratorio di Rappresentazione del Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale della Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II";

Quattro esperienze di didattica e ricerca, gennaio 1996. svoltasi presso il Laboratorio di Rappresentazione del Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale della Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II";

Notre travail de 1992 a'aujourd'hui, relation en France, mars 1996

MO.RE.URBS, Modellizzazione e Rappresentazione della Morfologia Architettonica e Urbana, febbraio 1996 Partecipazione GAMSAU - URA CNRS 1247 - Ministere de l'Equipement des Trasport et du Tourism - CNRS con sede all'Ecole d'Architecture de Marseille Luminy (Francia) alla ricerca MO.RE.URBS, Modellizzazione e Rappresentazione della Morfologia Architettonica e Urbana, finalizzato ad una ricerca sperimentale sul tema della modellizzazione e rappresentazione della morfologia architettonica e urbana;

|Indice| |home page|


Studi e ricerche - collaborazione:

Costituzione di una banca dati per la definizione di un piano del colore per il centro antico di Napoli, 1989 EÕ impiegato nel progetto di Costituzione di una banca dati per la definizione di un piano del colore per il centro antico di Napoli, per il quale svolge attività di rilevatore e di coordinatore di un gruppo di lavoro, dedito al prelievo delle indicazioni metriche e compositive, necessarie a permettere la restituzione dei fronti edilizi componenti il tessuto urbano della via D. Capitelli, della P.zza del Gesu', della via B.Croce e della P.zza S. Domenico Maggiore di Napoli. Il progetto si é strutturato con una fase iniziale di formazione in cui studiosi e ricercatori hanno tenuto lezioni sulle problematiche poste dal rilievo e dalla tutela del patrimonio architettonico e urbano dei centri storici;

Napoli in Assonometria Nel 1992 collabora alla stesura di Napoli in Assonometria realizzata dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, e resa possibile dal sostegno di società private e redatta con l'alto Patrocinio della Commissione Ambiente della Comunità Europea e con il Patrocinio delle Soprintendenze ai Beni Artistici e Storici, ai Beni Ambientali e Architettonici, di Collegamento e del Comune di Napoli. La ricerca ha prodotto una carta riassuntiva della qualità urbana e architettonica di Napoli, basata sulla classificazione e catalogazione del patrimonio architettonico e ambientale operata secondo un abaco dei segni e degli elementi. La veduta di Napoli in Assonometria è stata presentata ed esposta al pubblico nella Mostra -Napoli all'infinito/Naples in progress- tenutasi a Napoli nel 1994;

Progetto di restauro del palazzo dello Spagnuolo a Napoli, 1993 Collaborazione alla redazione degli elaborati grafici finalizzati al progetto di restauro del palazzo dello Spagnuolo a Napoli, commissionato dalla Soprintendenza Generale per gli interventi post sismici in Campania e Basilicata, e redatto dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti e Prof. Arch. Guido Riano;

Museo Totò, 1997 Collaborazione alla redazione degli elaborati grafici finalizzati al restauro delle unità immobiliari site al terzo e quarto piano del palazzo detto Òdello SpagnuoloÓ in via Vergini, 19 a Napoli, quale sede del Museo Totò, progetto redatto dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti e Prof. Arch. Guido Riano.

|Indice| |home page|


Mostre - partecipazione:

La Real Fabbrica di Porcellane di Capodimonte, Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ, Facoltà di Architettura, Napoli, maggio 1983 EÕ presente, con una sintesi dell'esperienza di rilievo della Real Fabbrica di Porcellane di Capodimonte, nella mostra curata dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, tenutasi nella Facoltà di Architettura di Napoli, in occasione del convegno di studi svoltosi con Léon Krier a Napoli;

Il disegno di architettura dal moderno al contemporaneo, Dipartimento di Rappresentazione dell'Ambiente, Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito dell'Università degli Studi di Palermo, Fondazione Orestiadi, Gibellina (TP), maggio 1994 Partecipa allo Stage di rappresentazione -Il disegno di architettura dal moderno al contemporaneo- organizzato dal Dipartimento di Rappresentazione dell'Ambiente e dal Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito dell'Università degli Studi di Palermo, svoltosi presso la Fondazione Orestiadi a Gibellina (TP). Nell'ambito della sezione del Disegno: traduzione, riduzione, struttura, sintassi dell'architettura elabora un contributo grafico esposto nella mostra tenutasi a conclusione dello stage;

Convegno internazionale sulla normazione della rappresentazione dell'edilizia, Castel Sant'Angelo, Roma 22-23-24 settembre 1994 Partecipa alla mostra -La rappresentazione dell'architettura e della città. Problemi di normazione e codifica-, allestita a Roma in occasione del Convegno internazionale sulla normazione della rappresentazione dell'edilizia, organizzato dall'Università "La Sapienza" di Roma, dalla Facoltà di Ingegneria, dal Dipartimento di Rappresentazione e Rilievo di Roma e dall'Ente Nazionale Italiano per l'Unificazione. In tale occasione espone una sintesi del lavoro di rilievo dellÕedificio sede dellÕAccademia di Belle Arti di Napoli, svolto durante il primo anno del corso di Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito;

Segni e disegni, Università degli Studi di Palermo, Facoltà di Architettura, Sala delle Capriate, Rettorato allo Steri, Palermo il 14 dicembre 1994; Nell'ambito della mostra organizzata dalla Facoltà di Architettura di Palermo -Segni e disegni- che ha accompagnato la giornata di studi dedicata a Rosalia La Franca espone gli elaborati prodotti in occasione dello stage di rappresentazione -Il disegno di architettura dal moderno al contemporaneo- tenuto a Gibellina nel maggio dello stesso anno.

|Indice| |home page|


Mostre - Collaborazione alla partecipazione:

Le nuove discipline della rappresentazione. Contenuti e ruoli, Lerici, Villa Marigola, 14 - 16 aprile 1994. Collabora allÕediting dei pannelli relativi agli esiti del lavoro di ricerca connesso alla didattica svolta dal gruppo di lavoro dal Prof. Arch. A.Baculo Giusti dell'Università degli Studi di Napoli Federico II e presentati alla XVI Convegno Internazionale dell'U.I.D - Unione Italiana per il Disegno - Le nuove discipline della rappresentazione. Contenuti e ruoli, allestita a Lerici;

Convegno internazionale sulla normazione della rappresentazione dell'edilizia, Castel Sant'Angelo, Roma 22-23-24 settembre 1994 Collabora allÕediting dei pannelli relativi agli esiti del lavoro di ricerca connesso alla didattica svolta dal gruppo di lavoro dal Prof. Arch. A.Baculo Giusti dell'Università degli Studi di Napoli Federico II e presentati alla mostra -La rappresentazione dell'architettura e della città. Problemi di normazione e codifica-, allestita a Roma in occasione del Convegno internazionale sulla normazione della rappresentazione dell'edilizia, organizzato dall'Università "La Sapienza" di Roma, dalla Facoltà di Ingegneria, dal Dipartimento di Rappresentazione e Rilievo di Roma e dall'Ente Nazionale Italiano per l'Unificazione;

Il disegno luogo della memoria, Firenze 21 - 23 settembre 1995 Collabora allÕediting dei pannelli relativi agli esiti del lavoro di ricerca connesso alla didattica svolta dal gruppo di lavoro dal Prof. Arch. A.Baculo Giusti dell'Università degli Studi di Napoli Federico II e presentati alla mostra Innovazioni, sperimentazioni, applicazioni informatiche per la rappresentazione dell'architettura e del territorio, allestita a Firenze in occasione del Convegno Internazionale Il disegno luogo della memoria;

Obiettivo sulla città: estetica e degrado, Lerici 19 - 21 settembre 1996 Collabora allÕediting dei pannelli relativi agli esiti del lavoro di ricerca connesso alla didattica svolta dal gruppo di lavoro dal Prof. Arch. A.Baculo Giusti dell'Università degli Studi di Napoli Federico II e presentati alla mostraObiettivo sulla città: estetica e degrado, allestita a Lerici.

Realizzazioni Multimediali per i Musei e il Territorio nell'ambito della XI settimana dei Beni Culturali, Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (I.C.C.D.), Ministero dei Beni Culturali, Chiesa delle Zitelle, Roma dicembre 1995. Partecipa alla realizzazione della presentazione del prodotto informatico Transic, ricerca/transizione tra programmi di catalogazione dell'Università di Napoli "Federico II" e dell'ICCD, curato dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, dimostrativo della metodologia di classificazione e consultazione di Napoli nel Data Base;

Napoli città e territorio. Napoli e la Campania tra progetto e ricerca, Napoli Palazzo Reale dicembre 1995 Partecipa alla mostra Napoli città e territorio. Napoli e la Campania tra progetto e ricerca, promossa, nell'ambito dell'XI Settimana dei Beni Culturali, dall'Università degli Studi di Napoli Federico II e dalla Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici di Napoli e Provincia e tenutasi al Palazzo Reale di Napoli, dal 7 al 16 dicembre 1995. Il catalogo della mostra è pubblicato in «QU.DI.PRO.AA.»- Quaderni del Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale, anno 1996, numero speciale.

|Indice| |home page|


Mostre - Collaborazione alla realizzazione:

Napoli all'infinito/Naples in progress, Castel dell'ovo, Napoli 1994 Collabora alla realizzazione della mostra Napoli all'infinito/Napoli in progress. Napoli in AssonometriaÉ . e Napoli nel Data Base. Una veduta della città ed una catalogazione informatizzata del patrimonio ambientale ed architettonico, inserita nella manifestazione del G7 Napoli Summit 1994 promossa dall'Università degli Studi di Napoli Federico II e dalla Soprintendenza ai Beni Ambientali ed Architettonici di Napoli e Provincia, con il Patrocinio Ministero degli Esteri, inaugurata a Castel dell'Ovo il 13 luglio.La mostra, che ha raccolto la documentazione ed i grafici elaborati per la redazione della veduta di Napoli in Assonometria, si è articolata in approfondimenti tematici ed in schedature sulle voci della sua Legenda dei luoghi e delle architetture. Nell'ambito della stessa mostra viene presentato -Napoli nel data base-, esemplificazione della schedatura informatizzata dei beni ambientali e architettonici. Il catalogo della mostra è stato pubblicato a Napoli, per i tipi dell'Electa Napoli, nel 1994;

Napoli in Assonometria, Castello Svevo, Bari 8 - 15 aprile 1994. Collabora alla realizzazione della mostra Napoli in Assonometria, promossa dall'Università degli Studi di Napoli Federico II e dalla Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici di Napoli e Provincia. La mostra, che ha raccolto la documentazione ed i grafici elaborati per la redazione della veduta di Napoli in Assonometria, si è articolata in approfondimenti tematici ed in schedature sulle voci della sua Legenda dei luoghi e delle architetture;

Napoli in Assonometria, Istituto Italiano per gli studi Filosofici di Napoli, maggio 1993 Collabora alla realizzazione della mostra Napoli in Assonometria;

Napoli all'infinito/Naples in progress, Accademia dei Lincei, Roma 1994. Collabora alla realizzazione della mostra Napoli all'infinito/Naples in progress;

Napoli città in vista, Palazzo Reale, Napoli, 15 giugno - 15 novembre 1995 Collabora alla realizzazione della mostra Napoli città in vista. La catalogazione dei Beni Ambientali e Architettonici, dalla documentazione cartacea all'archiviazione multimediale, curata dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti cui ha fatto seguito il catalogo edito dalla Electa Napoli, Napoli 1995. La mostra è stata promossa dall'Università degli Studi di Napoli "Federico II" e dalla Soprintendenza ai Beni Ambientali ed Architettonici di Napoli e Provincia con il Patrocinio di: Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ, Regione Campania, Provincia di Napoli, Comune di Napoli, Curia arcivescovile di Napoli, FAI Delegazione Campania, Istituto Italiano per gli Studi Storici, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Istituto Suor Orsola Benincasa. Fondazione Napoli Novantanove, Fondazione IDIS, Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo di Napoli.

|Indice| |home page|


Stages -partecipazione-:

Il disegno di architettura dal moderno al contemporaneo, Dipartimento di Rappresentazione dell'Ambiente, Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito dell'Università degli Studi di Palermo, Fondazione Orestiadi, Gibellina (TP), maggio 1994 Nel maggio 1994 partecipa allo Stage di rappresentazione -Il disegno di architettura dal moderno al contemporaneo, 1° stage di rappresentazione - organizzato dal Dipartimento di Rappresentazione dell'Ambiente e dal Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito dell'Università degli Studi di Palermo, svoltosi presso la Fondazione Orestiadi a Gibellina (TP). Lo Stages ha affrontato il dibattito sulle questioni dell'analisi e della conoscenza dell'ambiente contemporaneo mediante contributi di studiosi che hanno orientato e guidato le elaborazioni e le attività di laboratorio;

MO.RE.URBS, Modellizzazione e Rappresentazione della Morfologia Architettonica e Urbana Partecipa allo stage MO.RE.URBS, Modellizzazione e Rappresentazione della Morfologia Architettonica e Urbana, finalizzato ad una ricerca sperimentale sul tema della modellizzazione e rappresentazione della morfologia architettonica e urbana tenutosi presso il GAMSAU - URA CNRS 1247 - Ministere de l'Equipement des Trasport et du Tourism - CNRS con sede all'Ecole d'Architecture de Marseille Luminy (Francia); partecipa anche al lavoro preparatorio allo stage realizzato al Dipartimento di Progettazione architettonica ed ambientale dal gruppo di lavoro diretto dalla prof. arch. Adriana Baculo Giusti. Marsiglia, 25 al 27 Marzo 1996.

|Indice| |home page|


Seminari -partecipazione-:

Dallo Schizzo al Computer, Università degli Studi di Napoli "Federico II", Facoltà di Architettura, Dipartimento di Configurazione ed Attuazione dell'Architettura, Napoli 6-7 aprile 1992

Seminario di studi sulla rappresentazione, Università degli Studi di Napoli "Federico II", Facoltà di Architettura, Dipartimento di Configurazione ed Attuazione dell'Architettura, Napoli 16 - 20 maggio 1994 Nell'ambito del Dottorato di ricerca, partecipa al Seminario di studi sulla rappresentazione tenuto da R. Pierantoni presso il Dipartimento di Configurazione ed Attuazione dell'Architettura;

Segni e disegni, Università degli Studi di Palermo, Facoltà di Architettura, Sala delle Capriate, Rettorato allo Steri, Palermo il 14 dicembre 1994 Giornata di studi dedicata a Rosalia La Franca, organizzata dalla Facoltà di Architettura di Palermo - Dipartimento di Rappresentazione - dell'Università degli Studi di Palermo;

Notre Travail en France, Ecole d'Architecture La Villette de Paris, Francia, 28 marzo 1996 Partecipa al Seminario Notre Travail en France, Ecole d'Architecture La Villette de Paris, Francia.

|Indice| |home page|


Seminari -collaborazione alla organizzazione-:

Dallo Schizzo al Computer, Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ, Facoltà di Architettura, Dipartimento di Configurazione ed Attuazione dellÕArchitettura, Napoli 6-7 aprile 1992

Seminario di studi sulla rappresentazione, Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ, Facoltà di Architettura, Dipartimento di Configurazione ed Attuazione dellÕArchitettura, Napoli 16 - 20 maggio 1994 NellÕambito del Dottorato di ricerca, partecipa al Seminario di studi sulla rappresentazione tenuto da R. Pierantoni presso il Dipartimento di Configurazione ed Attuazione dellÕArchitettura;

Segni e disegni, Università degli Studi di Palermo, Facoltà di Architettura, Sala delle Capriate, Rettorato allo Steri, Palermo il 14 dicembre 1994 Giornata di studi dedicata a Rosalia La Franca, organizzata dalla Facoltà di Architettura di Palermo - Dipartimento di Rappresentazione - dell'Università degli Studi di Palermo;

Notre Travail en France, Ecole dÕArchitecture La Villette de Paris, Francia, 28 marzo 1996 Partecipa al Seminario Notre Travail en France, Ecole dÕArchitecture La Villette de Paris, Francia.

|Indice| |home page|


Seminari -partecipazione alla organizzazione-:

La catalogazione dei Beni Ambientali e Architettonici. Esperienze e prospettive di ricerca, Napoli, Palazzo Reale, 15 giugno 1995 Partecipa alla realizzazione del seminario C.I.B.U. (Catalogo Informativo Beni Urbani - ricerca C.N.R.) La catalogazione dei Beni Ambientali e Architettonici. Esperienze e prospettive di ricerca, tenutosi nel teatrino di corte del Palazzo Reale di Napoli;

NAPOLI NOTA. La città costruita, Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ, Napoli 1996 Partecipa alla realizzazione del seminario di riflessione sulla città costruita e sul ruolo delle ricerche e dei progetti finalizzati alla riqualificazione;

La didattica e la professione dellÕingegnere e dellÕarchitetto nellÕambito della comunità europea -confronti e prospettive- Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ, Facoltà di Architettura, Napoli, 20 giugno 1996 Partecipa alla realizzazione della conferenza sul tema della didattica e la professione dellÕingegnere e dellÕarchitetto nellÕambito della comunità europea, tenuta dal Prof. Mario Docci.

|Indice| |home page|


Convegni -partecipazione-:

La rappresentazione dell'architettura e della città. Problemi di normazione e codifica, Castel Sant'Angelo, Roma 22-24 settembre 1994 Contributo alla mostra La rappresentazione dell'architettura e della città. Problemi di normazione e codifica allestita a Castel Sant'Angelo - Roma in occasione del Convegno internazionale sulla normazione della rappresentazione dell'edilizia, organizzato dall'Università "La Sapienza" di Roma, dalla Facoltà di Ingegneria, dal Dipartimento di Rappresentazione e Rilievo di Roma e dall'Ente Nazionale Italiano per l'Unificazione;

Sistemi informativi e cartografia numerica - Problemi tecnici ed amministrativi, Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", Napoli, 12 marzo 1997

|Indice| |home page|


Progetti di fattibilità - partecipazione:

Pompei ARCHEO AL.SE.MI. - ÒPompei: la città archeologica al secondo millennioÓ Gruppo di lavoro dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" diretto dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, Napoli 1996 Partecipa ai lavori del gruppo di ricerca coordinato dalla prof. arch. Adriana Baculo Giusti per la redazione di una veduta assonometrica della città archeologica di Pompei ed in particolare per la documentazione cartacea ed informatizzata di alcuni dei suoi complessi monumentali;

L'asse sud/nord della città di Napoli, 1995 Partecipa ai lavori del gruppo di ricerca coordinato dalla prof. arch. Adriana Baculo Giusti per la redazione della ricerca L'asse sud/nord della città di Napoli ed in particolare per la documentazione cartacea ed informatizzata dei tratti di Via Cesario Console, Via Toledo, Via E. Pessina, Via Santa Teresa degli Scalzi, Corso Amedeo di Savoia;

Piano dei Fronti Urbani, 1996 Partecipa ai lavori del gruppo di ricerca coordinato dalla prof. arch. Adriana Baculo Giusti per la redazione della ricerca Piano dei Fronti Urbani;

Itinerario multimediale sulle sedi dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", 1996 Partecipa ai lavori del gruppo di ricerca coordinato dalla prof. arch. Adriana Baculo Giusti per la redazione della ricerca Itinerario multimediale sulle sedi dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Editing, con Gabriele Rossi, del relativo pannello illustrativo.

|Indice| |home page|


Pubblicazioni

- Francesco Maglioccola, F.Milizia/G.A.Antolini. Il rapporto Teoria-Rilievo-Progetto, CUEN, Napoli 1997
Elaborato finale della tesi di Dottorato, dal titolo: F.Milizia/G.A.Antolini. Il rapporto Teoria-Rilievo-Progetto, in cui si affronta l'indagine di un momento particolarmente significativo per comprendere, attraverso l'indagine grafica e di rilievo, gli scenari ai quali si apre l'architettura tra settecento e ottocento.

|Indice| |home page|


Pubblicazioni - contributi:

Francesco Maglioccola, Redazione degli elaborati grafici conseguenti al rilievo del Palazzo Zevallos di Stigliano, pubblicati in ÒC.De Seta, Palazzo Zevallos di Stigliano, sede a Napoli della Banca Commerciale Italiana, Banca Commerciale Italiana, Napoli 1995Ó;

Francesco Maglioccola, Assonometrie come riduzione, in ÒAA.VV., Il rilievo del Moderno: caratteri di riconoscibilità della forma urbana, Flaccovio Editore, Palermo 1996Ó.

|Indice| |home page|


Pubblicazioni - collaborazione:

Adriana Baculo Giusti, con A. di Luggo, R. Florio, F. Rino, Napoli in Assonometria, Electa Napoli, Napoli 1992 (cartella in piena tela, 52X29 cm con dossier introduttivo di 32 pagine e 63 tavole in bicromia) Collaborazione alla stesura di Napoli in Assonometria, resa possibile dal sostegno di società private e redatta con il Patrocinio di: Commissione per lÕAmbiente della Comunità Europea, Ministero dellÕAmbiente, Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali, Ministero dellÕUniversità e della Ricerca Scientifica e Tecnologica, Soprintendenza Generale agli Interventi post-sismici in Campania e Basilicata, Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Napoli, Soprintendenza ai Beni Ambientali ed Architettonici di Napoli e Provincia, Soprintendenza Archeologica delle Provincie di Napoli e Caserta, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Università degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ, Comune di Napoli, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Istituto Suor Orsola Benincasa. La ricerca ha prodotto una carta riassuntiva della qualità urbana e architettonica di Napoli, basata sulla classificazione e catalogazione del patrimonio architettonico e ambientale operata secondo un abaco dei segni e degli elementi. La veduta di Napoli in Assonometria è stata presentata ed esposta al pubblico nella Mostra -Napoli all'infinito/Naples in progress- tenutasi a Napoli nel 1994. Napoli in Assonometria é stato riedito, in scala diversa e con alcune aggiunte, in Adriana Baculo Giusti, Napoli al Quattromila. Assonometria e pianta sinottica della città, Electa Napoli, Napoli 1996 Recensioni: Ter n.1/1, gennaio/febbraio 1993 Rassegna ANIAI, n° 1/2, gennaio/giugno 1993 XY Dimensioni del disegno, n° 14/15 gennaio/agosto 1992 Casabella n° 607, dicembre 1993, (Bruno Fortier) XY Dimensioni del disegno, n° 17/48/19 gennaio/dicembre 1993 (Franco Purini) Alcune tavole del lavoro sono state pubblicate in occasione del Summit G7 su IL MATTINO, nei giorni 6-7-8-9-10 luglio 1994 con i contributi di Fulvio Tessitore, Mario De Cunzo, Felice Giusti, Uberto Siola, Vezio De Lucia;

Adriana Baculo Giusti (a cura di), Napoli all'infinito/Naples in progress, Napoli in assonometria e ... napoli nel data base, Catalogo della mostra, Electa Napoli, Napoli 1994 Collaborazione alla realizzazione del catalogo della mostra -Napoli all'infinito/Naples in progress-, curata dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, promossa dall'Università degli Studi di Napoli Federico II e dalla Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici di Napoli e Provincia. La mostra, che ha raccolto la documentazione ed i grafici elaborati per la redazione della veduta di Napoli in Assonometria, si è articolata in approfondimenti tematici ed in schedature sulle voci della sua Legenda dei luoghi e delle architetture. Nell'ambito della stessa mostra viene presentato -Napoli nel data base-, esemplificazione della schedatura informatizzata dei beni ambientali e architettonici;

Adriana Baculo Giusti (a cura di), Napoli Città in vista, Catalogo della mostra, Electa Napoli, Napoli 1995 Collaborazione alla realizzazione del catalogo della mostra -Napoli all'infinito/Naples in progress-, curata dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, promossa dall'Università degli Studi di Napoli Federico II e dalla Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici di Napoli e Provincia;

Adriana Baculo Giusti (a cura di), Il punto zero. Una ricerca tra esiti e programmi, Napoli 1995 Collaborazione alla realizzazione, con elaborazioni grafiche con l'uso del computer, del video Il punto zero. Una ricerca tra esiti e programmi curato dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti e presentato nell'ambito della mostra Napoli città in vista;

Adriana Baculo Giusti (a cura di), Napoli al Quattromila, Electa Napoli, Napoli 1996 Napoli in Assonometria é stato riedito, in scala diversa e con alcune aggiunte, in Adriana Baculo Giusti, Napoli al Quattromila. Assonometria e pianta sinottica della città, Electa Napoli, Napoli 1996.

|Indice| |home page|


Pubblicazioni - partecipazione:

Adriana Baculo Giusti (a cura di), con L. Bucci de Santis, A. di Luggo, R. Florio, F. Maglioccola, F. Rino, Napoli nel DATA BASE, Napoli 1994 Data Base sulla catalogazione del patrimonio architettonico e urbano di Napoli, prodotto dall'Università degli Studi di Napoli "Federico II", con il Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche, presentato nell'ambito della mostra Napoli all'infinito/Naples in progress, Napoli 1994. Copyright di Adriana Baculo Giusti. Il software é stato realizzato dalla Compulab S.p.A./ Felice Giusti; Napoli nel data base, è pubblicato in: AA.VV., Education CD 1996, pubblicazione CD-Rom, Apple Computer Spa, Divisione Education, Milano 1996;

Adriana Baculo Giusti, Transic, ricerca/transizione tra programmi di catalogazione dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" e dell'ICCD, Napoli 1995 Realizzazione del prodotto informatico Transic, curato da Adriana Baculo Giusti e dal suo gruppo di lavoro e realizzato da F.Maglioccola e G.Rossi, dimostrativo della metodologia di classificazione e consultazione di Napoli nel Data Base. La demo Transic è stata presentata nella Mostra: Realizzazioni Multimediali per i Musei e il Territorio nell'ambito della XI settimana dei Beni Culturali, presso la sede dell'Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (I.C.C.D.) Ministero dei Beni Culturali, Chiesa delle Zitelle, Roma 1995.

|Indice| |home page|


DEMO informatiche - realizzazione:

DEMO - Maquettes 3D, Applicazioni e limiti del disegno informatico, Esperienze di modellazione tridimensionale, Napoli, ottobre - dicembre 1995 svoltasi presso il Laboratorio di Rappresentazione del Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale della Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II";

DEMO - MO.RE.URBS, Modellizzazione e Rappresentazione della Morfologia Architettonica e Urbana, febbraio 1996 Partecipa alla ricerca applicata sperimentale MO.RE.URBS, Modellizzazione e Rappresentazione della Morfologia Architettonica e Urbana, sul tema della modellizzazione e rappresentazione della morfologia architettonica e urbana. Il lavoro di ricerca, coordinato dalla prof. arch. Adriana Baculo Giusti, ha visto quali partner il Dipartimento di Progettazione Architettonica ed Ambientale dellÕUniversità degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ ed il GAMSAU - URA CNRS 1247 - Ministere de l'Equipement des Trasport et du Tourism - CNRS con sede all'Ecole d'Architecture de Marseille Luminy (Francia);

DEMO - Pompei ARCHEO AL.SE.MI. - ÒPompei: la città archeologica al secondo millennioÓ Gruppo di lavoro dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" diretto dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, Napoli 1996 Partecipa ai lavori del gruppo di ricerca coordinato dalla prof. arch. Adriana Baculo Giusti per la redazione di una veduta assonometrica della città archeologica di Pompei ed in particolare per la documentazione cartacea ed informatizzata di alcuni dei suoi complessi monumentali.

WEB-PAGE - Realizzazione di pagine web per il DIPROAA - Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale. Realizzazione, presso il Laboratorio di Rappresentazione e Rilievo istituito presso il DIPROAA - Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale della Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", con il coordinamento del Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti (Direttore del DIPROAA) ed in collaborazione con lÕArch. F. Felisio, di pagine WEB inerenti lÕattività di funzionamento e di ricerca in atto nel DIPROAA e nel Laboratorio stesso.

|Indice| |home page|


Conoscenze informatiche

Conoscenza degli ambienti operativi Pc Ibm Compatible (MS-Dos, Windows, Windows 95) e Macintosh OS; Attrezzature informatiche e principali software utilizzati: Software di comunicazione/editor internet Netscape Navigator Gold; Software di editing video: Avid VideoShop, Adobe Premiere; Software di elaborazione dati: Microsoft Excel; Software di imaging: Adobe Photoshop; Software di impaginazione: Freehand, PageMaker; Software di presentazione multimediale: Apple Media Tool, Macromedia Director; Software di presentazione: Power Point, GifProjector; Software di raddrizzamento fotografico digitale: Archis (Windows); Software di riconoscimento testi: Omnipage; Software di videoscrittura: Microsoft Word (Windows/Macintosh); Software per la progettazione architettonica: Archicad, Autocad, Minicad, Zoom; Gestione di periferiche: stampanti, plotter, scanner, memorie di massa esterne, lettori CD-Rom, syquest, zip, acquisizione tramite Telecamere/Vcr.

|Indice| |home page|


Regesto

Francesco Maglioccola, nato a Napoli il 12 novembre 1963, residente a Napoli in via Emilio Scaglione 414 - 80145, Architetto iscritto dal 20/11/1992 all'Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli col n¡ 5011

1982 Diploma di Geometra, con votazione di 54/60, conseguito presso l'Istituto Tecnico per Geometri "G.B.Della Porta" di Napoli;

1982/86 Vincitore del concorso per titoli per l'attribuzione di borsa di studio dell'Opera Universitaria dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II" per gli anni accademici 1982/83, 1983/84, 1984/85, 1985/86;

1983 Partecipazione, con una sintesi dell'esperienza di rilievo della Real Fabbrica di Porcellane di Capodimonte, alla mostra, tenutasi nella Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II" in occasione del convegno di studi svoltosi con L*on Krier, curato dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti;

1986/87 Vincitore del concorso per titoli per l'attribuzione di assegno di studio per l'anno accademico 1986/87 dell'Opera Universitaria dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II";

1989 Svolge esperienza applicativa nel campo del rilevamento architettonico coordinando un gruppo di operatori nell'ambito del progetto: Costituzione di una banca dati per la definizione di un piano del colore per il Centro Antico di Napoli;

1991 Laurea con lode conseguita presso la Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II". La tesi dal titolo Napoli, l'area della piazza del Mercato: indagine e progetto, * stata seguita dai relatori Prof. Arch. Michele Capobianco e Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti, correlatore Prof. Arch. Gabriele Szaniszlo;

1992 Collaborazione alla stesura di Napoli in Assonometria, Electa Napoli, Napoli 1992 realizzata dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, e resa possibile dal sostegno di societö private e redatta con l'alto Patrocinio della Commissione Ambiente della Comunitö Europea e con il Patrocinio delle Soprintendenze ai Beni Artistici e Storici, ai Beni Ambientali e Architettonici, di Collegamento e del Comune di Napoli;

1992 Collaborazione alla realizzazione del seminario di presentazione di Napoli in Assonometria, Electa Napoli, Napoli 1992 realizzata dal Prof. Arch. Adriana Baculo Giusti, presso la sede del Banco di Napoli il 16 dicembre 1992;

1993 Collaborazione alla redazione degli elaborati grafici finalizzati al progetto di restauro del palazzo dello Spagnuolo a Napoli, commissionato dalla Soprintendenza Generale per gli interventi post sismici in Campania e Basilicata, e redatto dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti e Prof. Arch. Guido Riano;

1993/94 Nell'ambito della collaborazione all'attivitö di ricerca connesse alla didattica presso la cattedra di Disegno dell'Architettura della Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti alla Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II" cura la selezione La genesi proiettiva del disegno, redatta per fornire agli allievi architetti del corso un quadro sintetico sui metodi di rappresentazione architettonica;

1994 Vincitore del concorso di Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito -IX ciclo-, con sede amministrativa presso l'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II", avendo ottenuto nelle prove di ammissione il punteggio complessivo di 116/120;

1994 Partecipazione al 1¡ Stage di rappresentazione dell'architettura: Il disegno di architettura dal moderno al contemporaneo, tenutosi a Gibellina dal 22 al 29 maggio e organizzato dal Dipartimento di Rappresentazione dell'Ambiente della Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Palermo con il patrocinio del Comune di Gibellina, della Fondazione Orestiadi e dell'Azienda provinciale Turismo di Trapani;

1994 Partecipazione alla realizzazione del Data Base sulla catalogazione del patrimonio architettonico e urbano di Napoli, curato dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti e prodotto dall'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II", con il Ministero dell'Universitö e della Ricerca Scientifica e Tecnologica ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche, e presentato nell'ambito della mostra Napoli all'infinito/Naples in progress;

1994 Collaborazione alla realizzazione della mostra curata dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti, Napoli all'infinito/Naples in progress. Napoli in Assonometria ... e Napoli nel Data Base. Una veduta della cittö ed una catalogazione informatizzata del patrimonio ambientale e architettonico, cui ha fatto seguito il catalogo edito dalla Electa Napoli, Napoli 1994. La mostra * stata promossa dall'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II" e dalla Soprintendenza ai Beni Ambientali ed Architettonici di Napoli e Provincia;

1994 Partecipazione alla mostra La rappresentazione dell'architettura e della cittö. Problemi di normazione e codifica allestita a Castel Sant'Angelo - Roma in occasione del Convegno internazionale sulla normazione della rappresentazione dell'edilizia, organizzato dall'Universitö degli studi di Roma "La Sapienza", dalla Facoltö di Ingegneria, dal Dipartimento di Rappresentazione e Rilievo di Roma e dall'Ente Nazionale Italiano per l'Unificazione.

1994 Partecipazione al seminario ed alla mostra Segni e disegni, giornata di studi dedicata a Rosalia La Franca, organizzata dalla Facoltö di Architettura di Palermo - Dipartimento di Rappresentazione - dell'Universitö degli Studi di Palermo ed allestita nel Rettorato allo Steri, Sala delle Capriate, il 14 dicembre 1994;

1994/95 Collaborazione alle attivitö di ricerca connesse alla didattica presso la cattedra di Tecniche di Rappresentazione della Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti alla Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II";

1994/95 Nell'ambito della collaborazione alle attivitö di ricerca connesse alla didattica presso la cattedra di Tecniche di Rappresentazione della Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti, corso integrativo ai Laboratori di Progettazione Architettonica 1¡ del Prof. Antonio Lavaggi e del Prof. Ludovico Fusco, alla Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II" collabora alla redazione della selezione Il disegno dell'architettura. Il codica grafico come tramite tra architettura e disegno, stralci antologici;

1995 Collaborazione alla realizzazione del seminario C.I.B.U. (Catalogo Informativo Beni Urbani - ricerca C.N.R.) "La catalogazione dei Beni Ambientali e Architettonici. Esperienze e prospettive di ricerca", tenutosi nel teatrino di corte del Palazzo Reale di Napoli il 14 giugno;

1995 Nell'ambito delle ricerche intraprese durante la frequenza al Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito -IX ciclo-, presso l'Universitö di Napoli "Federico II" svolge un periodo di soggiorno presso il GAMSAU - Ministere de l'Equipement des Trasport et du Tourism - CNRS con sede all'Ecole d'Architecture de Marseille Luminy (Francia);

1995/96 Collaborazione alle attivitö di ricerca connesse alla didattica presso la cattedra di Rilievo dell'Architettura della Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti alla Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II";

1995 Collaborazione a contratto presso il Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale: Teorie e Metodologie operative della Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II", per l'elaborazione di alcune voci afferenti al catalogo urbano Napoli nel Data Base, e trasferito nella ricerca CNR '93 intitolata-CIBU (Catalogo Informativo Beni Urbani);

1995 Collaborazione alla realizzazione della mostra curata dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti, Napoli cittö in vista. La catalogazione dei Beni Ambientali e Architettonici, dalla documentazione cartacea all'archiviazione multimediale, cui ha fatto seguito il catalogo edito dalla Electa Napoli, Napoli 1995. La mostra * stata promossa dall'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II" e dalla Soprintendenza per i Beni Ambientali ed Architettonici di Napoli e Provincia ed aperta dal 15 giugno al 15 novembre al Palazzo Reale;

1995 Partecipazione alla realizzazione, con elaborazioni grafiche con l'uso del computer, del video Il punto zero. Una ricerca tra esiti e programmi presentato nell'ambito della mostra Napoli cittö in vista;

1995 Partecipazione alla realizzazione, con Gabriele Rossi, del prodotto informatico Transic- ricerca/transizione tra programmi di catalogazione dellÕUniversitö di Napoli e dellÕI.C.C.D. - dimostrativo della metodologia di classificazione di Napoli nel Data Base curato dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti e dal suo gruppo di lavoro e presentato presso l'Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (I.C.C.D.) alla mostra "Realizzazioni Multimediali per i Musei ed il Territorio", nell'ambito della XI settimana per i Beni Culturali e Ambientali, sotto lÕAlto Patronato del Presidente della Repubblica, Chiesa delle Zitelle, Roma il 4/12 dicembre;

1995 Collaborazione alla realizzazione della Mostra Napoli, cittö e territorio - Napoli e la Campania - tra progetto e ricerca organizzata dal Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale della Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II" e presentata nell'ambito della XI settimana dei Beni Culturali, presso la Soprintendenza ai BB. AA. e AA. di Napoli e provincia, Palazzo Reale, Napoli;

1995 Redazione degli elaborati grafici conseguenti al rilievo del Palazzo Zevallos di Stigliano, pubblicati in C.De Seta, Palazzo Zevallos di Stigliano, sede a Napoli della Banca Commerciale Italiana, Banca Commerciale Italiana, Napoli 1995;

1995 Collaborazione alla realizzazione della conferenza Marsiglia/Francia. Rilievi e documenti della cittö, tenuta dal Prof. Paul Quintrand (GAMSAU - Ecole d'Architecture de Marseille Luminy) presso la Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II";

1995 Partecipazione alla ricerca "Maquettes 3D, Applicazioni e limiti del disegno informatico, Esperienze di modellazione tridimensionale", coordinata dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti e svoltasi presso il Laboratorio di Rappresentazione del Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale della Facoltö di Architettura dell'Universitö degli Studi di Napoli "Federico II";

1995 Partecipazione al concorso pubblico, per titoli ed esami, a n¡ un posto di ricercatore universitario presso la Facoltö di Architettura del Politecnico di Bari, per il settore disciplinare H11X - Disegno, classificandosi nella graduatoria di merito finale;

1996 Nell'ambito delle ricerche intraprese durante la frequenza al Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione del Costruito -IX ciclo-, presso l'Universitö di Napoli "Federico II" svolge un periodo di soggiorno presso il GAMSAU - Ministere de l'Equipement des Trasport et du Tourism - CNRS con sede all'Ecole d'Architecture de Marseille Luminy (Francia) e presso l'Ecole d'Architecture di Parigi La Villette;

1996 Partecipazione allo stage MO.RE.URBS, Modellizzazione e Rappresentazione della Morfologia Architettonica e Urbana, finalizzato ad una ricerca sperimentale sul tema della modellizzazione e rappresentazione della morfologia architettonica e urbana tenutosi presso il GAMSAU - URA CNRS 1247 - Ministere de l'Equipement des Trasport et du Tourism - CNRS con sede all'Ecole d'Architecture de Marseille Luminy (Francia);

1996-97 Cultore della materia presso il corso di Rilievo dell'Architettura tenuto dal prof. A. Baculo Giusti presso la Facoltö di Architettura dellÕUniversitö degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ dal luglio 1996.

1997 Collaborazione alla redazione degli elaborati grafici finalizzati al restauro delle unitö immobiliari site al terzo e quarto piano del palazzo detto Òdello SpagnuoloÓ in via Vergini, 19 a Napoli, quale sede del Museo Tot÷, progetto redatto dalla Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti e Prof. Arch. Guido Riano;

1997 Stesura dellÕelaborato finale della tesi di Dottorato, dal titolo: F.Milizia/G.A.Antolini. Il rapporto Teoria-Rilievo-Progetto, in cui si affronta l'indagine di un momento particolarmente significativo per comprendere, attraverso l'indagine grafica e di rilievo, gli scenari ai quali si apre l'architettura tra settecento e ottocento. Nello svolgimento della tesi * seguito dal tutor Prof.ssa Arch. Adriana Baculo Giusti.

1997 Professore a Contratto - a norma dellÕart. 25 D.P.R. 11.07.1980 n¡ 382 e art. 1 comma 32 Legge 549 - per il Corso di Rappresentazione del Territorio e dellÕAmbiente Corso integrativo al Laboratorio di Progettazione Urbanistica tenuto dal Prof. Francesco Forte, presso la Facoltö di Architettura dellÕUniversitö degli Studi di Napoli ÒFederico IIÓ.

|Indice| |home page|


Studi e ricerche

F. Maglioccola, Il palazzo dei principi di Firrao di S.Agata, (in via Costantinopoli a Napoli), 1984

F. Maglioccola, Studio urbano sulla cittö di Atene (ATHENAE), 1985

F. Maglioccola, Ponti: materiali e sistemi contemporanei, 1987

F. Maglioccola, La genesi proiettiva del disegno, 1993

F. Maglioccola, Disegno: traduzione, riduzione, struttura, sintassi dell'architettura, 1994

F. Maglioccola, L'Accademia di Belle Arti di Napoli: ricerca per una metodologia del rilievo, 1994

F. Maglioccola, L'Accademia di Belle Arti di Napoli: il rilievo dello scalone principale, 1994

F. Maglioccola, Presenza/Assenza, 1994

F. Maglioccola, Il Cilindro, 1994


Pubblicazioni

F. Maglioccola, collabora al testo di A. Baculo Giusti-A. di Luggo-R. Florio-F. Rino, Napoli in Assonometria, Electa Napoli, Napoli 1992

F. Maglioccola, collabora al testo di A. Baculo Giusti-L. Bucci de Santis-A. di Luggo-R. Florio-F. Rino, (a cura di), Napoli all'infinito/Naples in progress, catalogo della mostra omonima, Electa Napoli, Napoli 1994

F. Maglioccola, collabora a: A. Baculo Giusti-L. Bucci de Santis-A. di Luggo-R. Florio-F. Rino, (a cura di), Candido ed altri utenti, opera inedita su supporto video, Benevento 1994.

F. Maglioccola, collabora al testo A. Baculo Giusti-L. Bucci de Santis-A. di Luggo-R. Florio-F. Rino, (a cura di), Napoli cittö in vista. La catalogazione dei Beni Ambientali e Architettonici. Dalla documentazione cartacea all'archiviazione multimediale. Esperienze e prospettive di ricerca, catalogo della mostra omonima, Napoli 1995.

F. Maglioccola, collabora al testo di Adriana Baculo Giusti, Napoli cittö in vista, Electa Napoli, Napoli 1995

F. Maglioccola, collabora a: A. Baculo Giusti-L. Bucci de Santis-A. di Luggo-R. Florio-F. Rino, (a cura di), Il punto zero. Una ricerca tra esiti e programmi, opera inedita su supporto video, Benevento 1995.

A. Baculo Giusti-L. Bucci de Santis-A. di Luggo-R. Florio- F. Maglioccola-F. Rino-G. Rossi, (a cura di), Transic, opera inedita su supporto magnetico, Napoli 1995.

F. Maglioccola, Redige gli elaborati grafici, pubblicati in C.De Seta, Palazzo Zevallos di Stigliano, sede a Napoli della Banca Commerciale Italiana, Banca Commerciale Italiana, Napoli 1995;

A. Baculo Giusti-L. Bucci de Santis-A. di Luggo-R. Florio-F. Maglioccola-F. Rino, (a cura di), Napoli nel data base, in AA.VV., Education CD96, pubblicazione CD-ROM, Milano 1996.

F. Maglioccola, Assonometrie come riduzione, in ÒAA.VV., Il rilievo del Moderno: caratteri di riconoscibilitö della forma urbana, Flaccovio Editore, Palermo 1996

F. Maglioccola, F.Milizia/G.A.Antolini. Il rapporto teoria-rilievo-progetto, CUEN srl, Napoli 1997

|Indice| |home page|


Questa pagina è aggiornata al febbraio 1998

Arch. Francesco Maglioccola